mercoledì 14 novembre 2012

Mamma mi fai un castello?

Domenica classica giornata piovosa: in casa ognuno ha la propria occupazione ... chi dipinge, chi sonnecchia, chi fa lavoretti di bricolage, chi cuce (indovinate chi?!)...
Mio figlio, 6 anni, a un certo punto se ne esce con un meraviglioso "mamma mi annoio, mi fai un castello?"
"O mamma mia", penso, "qualcosa di più semplice no eh?
Insiste.
E allora mi armo di legno e rotoli di carta igenica: facciamo la base, smerliamo i rotoli in modo a dir poco sommario (!) e  via con la colla a caldo! Un bel telo cerato, pennelli, tempere e l'immancabile maglia vecchia, quella "dei lavoretti"..
Ecco che cosa ne è uscito. Un piccolo artista che ha fatto tutto da solo, torri, finestre, mattoni, ponte levatoio, tegole, persino le catene e il bronzo pe rinvecchiare le pareti!







Dopo due ore di lavoro: "mamma mi fai un drago adesso" AHHHHHHHHHHHHH
e come lo faccio un drago? Mamme creative avete qualche idea da suggerirmi per la prossima domenica di pioggia???
Un bacio
Paola

2 commenti:

clara ha detto...

Ma che bravo! Un vero artista! Complimenti! :-)
Ora ti tocca partorire un drago allora! :-0
Anch'io mi sto scervellando per trovare qualcosa di simpatico da fare alla mia piccola peste in caso di pioggia..., solo che è più piccino del tuo e per niente interessato al "bricolage" e come dargli torto alla sua età? Boh, vedremo... qualcosa uscirà fuori!

Chicca ha detto...

Capperi, che fantasia, sei bravissima e il tuo piccolo un pittore nato. Complimentiiiiii!!!